SUD AMERICA, BIOTOPO AMAZZONICO

Il biotopo del Sud America è meglio conosciuto nel mondo acquariofilo come Biotopo Amazzonico. In Amazzonia le specie che vivono nei fiumi sono tantissime e diverse tra loro. Data la vastità del territorio di cui andremo a parlare la principale distinzione che incontriamo riguarda le caratteristiche dell’acqua.

  • Acque nere così dette per la presenza di tannini rilasciati dal terreno e dalla macerazione delle foglie, poverissime di nutrienti e quindi di piante e pesci, PH molto acido.
  • Acque chiare, molto trasparenti con un fondo di sabbia chiara, povere di fauna e flora e con PH e durezze basse.
  • Acque bianche, torbide per la forte presenza di detriti minerali e organici, con PH neutro e durezza media.

Nelle zone di incontro di queste tre acque si concentra la maggior ricchezza di specie viventi. Volendo allestire un acquario di questo tipo potremmo fare riferimento a questi valori: PH: 6,5/7   |   GH: 5   |     KH: 4     |    Temperatura: 25/27°

Il nostro acquario amazzonico dovrà essere fortemente piantumato e ben illuminato, dobbiamo riuscire a ricreare un ambiente dove i pesci trovino rifugi. Inseriremo in vasca dei legni ed eventualmente delle foglie di catappa. Possiamo ancorare alle radici piante come Microsorum per creare zone d’ombra.

Acque nere

Acque chiare

Acque bianche

Flora e Fauna Biotopo Amazzonico

Biotopo Amazzonico negli acquari dei nostri appassionati!

Seguici sul nostro gruppo di Facebook per partecipare a questa gallery